Garda Ride

Garda

Il paese di Garda si trova sulla sponda veronese del Lago di Garda, all’interno dell’omonimo golfo che estendendosi va a formare una penisola che prende il nome di Punta San Vigilio. A nord è chiusa dalle pendici del Monte Baldo mentre a sud è delimitata da una collina sovrastata da una rocca. Tra le due alture si apre una piana che conduce in direzione Affi. Il nome Garda sembra derivare da “Warda” termine di origine longobarda che significa guardia e che si riferisce alla rocca che fungeva da baluardo di guardia.

Cosa vedere

Nell’antico centro medievale bisogna sicuramente fare una visita alla Pieve del Garda, una delle più antiche della zona.
Palazzo dei Capitani, testimonianza del ricco passato della città e del suo legame con la repubblica di Venezia.
Punta San Vigilio, qui sono presenti una villa, una piccola chiesa, un porticciolo, una storica locanda e la Baia delle Sirene. Visitata in passato da personaggi illustri, quali Winston Churchill o Carlo d’Inghilterra.
Località Castei, lungo il percorso che porta su questa collina si incontrano i liscioni glaciali sui quali ancora oggi si possono ammirare incisioni rupestri di epoca preistorica.
Cosa vedere Garda Ride

Eventi

La Regata delle Bisse, tradizionale regata di barche da voga che si tiene tra luglio e agosto.
Palio delle Contrade, che si tiene a Ferragosto che tra l’altro è anche festa del patrono.
Raduno internazionale di Fiat Punto, che si tiene tra fine giugno e inizio luglio.
Eventi Garda Ride
Garda Ride

In bici

Garda si raggiunge facilmente in bicicletta, grazie ad una pista ciclopedonale che arriva fino a Desenzano del Garda. È altrettanto ben collegata, sempre tramite ciclabile, con il paese di Bardolino e si può arrivare fino a Verona su una ciclovia molto bella. Come molti altri paesi del lago, Garda è raggiungibile in bicicletta anche grazie all’ausilio del servizio di Navigarda che rende accessibile i propri battelli alle biciclette.
 
Punti da raggiungere in bicicletta
Desenzano del Garda: percorso molto bello e poco impegnativo vista la quasi totale assenza di dislivello. L’itinerario si svolge praticamente tutto su ciclabile. La peculiarità è che fino a Peschiera molti tratti sono in riva al lago. Vista la stretta vicinanza, in alcuni punti, con pedoni o bagnanti è d’obbligo per alcuni brevi tratti portare la bicicletta a mano. Percorribile sia con MTB muscolari che con eMTB. Consigliato però l’uso di eMTB. Si possono anche utilizzare city bike muscolari o a pedalata assistita facendo particolare attenzione ad alcuni tratti sabbiosi. A causa del fondo a tratti sterrato o in ghiaia suggeriamo di provare un’esperienza con una bici Gravel.
Chievo: si procede in direzione Bardolino per poi addentrarsi nell’entroterra e prendere la Ciclopista del Sole. Al ritorno si riprende la medesima strada a ritroso. Percorribile sia con MTB muscolari che con eMTB o eCitybike. A causa del fondo a tratti sterrato o in ghiaia suggeriamo l’uso di MTB muscolari o a pedalata assistita oppure di provare un’esperienza con una bici Gravel.
Giro del Crero: bel giro panoramico, prevalentemente su sterrato, che si snoda sulle pendici del Monte Baldo. Percorso ad anello che si dirige verso Bardolino per poi salire verso il Monte Lenzino. Si scende poi a Torri del Benaco per poi fare rientro a Garda. Vista la prevalenza di tratti sterrati si consiglia l’uso di una MTB o di una eMTB.

Spiagge

Spiaggia Baia delle Sirene
Spiaggia Lido Brancolino
Spiaggia la Cavalla Garda
Spiagge Garda Ride

Prodotti tipici

Olio extravergine di oliva
Vino, specialmente il bardolino oppure il chiaretto
Pesce: Aola, Cavedano, Luccio, Coregone, pesce persico
Tartufo di montagna
Formaggi del Monte Baldo
Prodotti tipici Garda Ride

Contatti utili

Trasporto lacualewww.navigazionelaghi.it
Treniwww.trenitalia.com
Taxi: +39 346 6366122
Ufficio turismo: +39 045 7256720, piazza Donatori di Sangue, 5 Garda VR
Ospedale: Clinica P. Pederzoli, via Monte Baldo 24, 37019 Peschiera del Garda VR
Emergenze: NUE 112

Contatti utili Garda Ride